Protetto: Day 1

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Posted in La Maddalena | Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Snorkeling

…e dopo gli esercizi dell’intelletto descritti nel post di stamattina, tutti in mare a giocare con i pesci.

Edoardo ha un gran senso dell’avventura e dopo aver ricevuto ieri la sua prima maschera con boccaglio, oggi si è tuffato felice tra i flutti di Caprera.

Cecilia invece è più riflessiva, passeggia sulla spiaggia e con addosso cappello e occhiali da solo mangia cracker e osserva pensierosa.

On the other side

Da quando siamo arrivati qui ci si alza sempre verso le 6:30 perché Edoardo e Cecilia reagiscono come galli alle prime luci del mattino.

Veloce colazione a casa con un po’ di caffè e poi biscotti e poi in macchina verso il mare.

Edoardo è un piccolo pesce mentre Cecilia ancora è un po’ incerta di fronte a tutta questa sabbia e quest’acqua salata. Però tutti e due si divertono, si abbronzano e sono felici.

Mamma e papà sono un po’ cotti di stanchezza, ma va bene così.

i

Jinbei

Si è alzato vento di tempesta qui alla Maddalena.

Niente spiaggia, ma un po’ di riposo, proteggendosi dal vento e d all’improvviso freddo.

Io rileggo il Gattopardo e publico un po’ di foto in comodo abito giapponese (jinbei) mentre gioca con il suo amico Alfie.


Edit

Father and son

Continuano le alzatacce alle 6:30, le mattinate in spiaggia a giocare con le macchinine, la palla gialla, i caracoli (conchiglie maddalenine) e ovviamente i lunghi bagni.

Saku urla ogni volta che l’acqua salata gli finisce negli occhi, ma continua per fortuna imperterrito a buttarsi tra le onde.

Anche il cibo fa parte della vacanza. Quindi gelati, l’anguria, gli spaghetti all’aragosta da Liò e a Caprera panino con salsiccia pecorino e cipolle… 

Saku insomma è abbronzato e felice e le foto lo dimostrano.