Burning rubber

Partiti venerdì mattina dalla Toscana siamo arrivati a casa adesso in una soleggiata domenica di fine agosto.

Tanti chilometri passati con Edoardo che faceva i suoi esercizi di Kumon, Cecilia a pettinare le sue bambole e Maiko a seguire Google maps per evitare ingorghi.

Lungo la strada un po’ di ottima cucina piemontese (cena con battuta di Fassone, gnocchi al Castelmagno e classico Bonèt per finire, il tutto sotto un quadro di Cavour e con una buona bottiglia di Arneis) e anche una bella serata a Digione.

Confesso un certo piacere nel macinare tanti chilometri. Attraversare montagne, valli e pianure da un certo senso di conquista che fa gustare di più l’arrivo alla meta.

Cena a Torino
Anche Nietzsche apprezzava (da Ecce Homo)
Cecilia e gli acquisti del cioccolato di Gobino
Crossing the Alps
Photo shoot in Dijon
Io continuo ogni giorno con i miei esercizi di giapponese

Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...