One must become a man of character

Difficile dimenticare che siamo in un anno strano visto che anche nella piccola Gaiole tutti girano con maschere e disinfettante. Le code si fanno fuori dai negozi e ci si saluta a distanza.

Però almeno qui i cipressi, i daini e i cespugli ei lavanda in fiore sembrano gli stessi di sempre, indifferenti agli affanni umani e alle nostre paure.

Io trovo sollievo nel silenzio, negli aperitivi preparati da mio padre e nella purificante luce del sole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...