Vigilia

Ultimi giorni segnati da antidolorifici e atroci mal di pancia. Ma siamo in miglioramento e oggi siamo anche riusciti a comprare pesce e dolci per stasera e anche il pranzo di domani (filetto in crosta) è quasi tutto sistemato.

Edoardo e Cecilia sono impegnati adesso a decorare i biscotti da lasciare stanotte e Babbo Natale come dolce merenda durante il suo faticoso viaggio.

Un Natale “in famiglia” che per noi vuol dire stare uniti noi quattro, con un pensiero però a tutti quelli a cui vogliamo bene e che ce ne vogliono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...