La domanda metafisica fondamentale

«L’Europa si trova presa in una morsa costituita dalla Russia e dall’America, le quali, da un punto di vista metafisico, vale a dire per quanto riguarda il loro carattere mondano e il rispettivo rapporto allo spirito, si equivalgono. La situazione dell’Europa risulta tanto più fatale e senza rimedio in quanto il depotenziamento dello spirito proviene da lei stessa.

[…]

L’esserci ha preso a scivolare in un mondo privo di quella profondità  dalla quale l’essenziale sempre viene e ritorna all’uomo e gli si propone spingendolo a una superiorità che gli dà una posizione da cui agire.

[…]

Tutto questo si è andato ulteriormente aggravando, sia in America che in Russia, fino all’illimitato pressappochismo di ciò che risulta sempre uguale e indifferente, al punto che questo puro quantitativo si è trasformato in una sorta di qualità. In questi paesi la mediocrità, l’indifferentismo, non sono più qualcosa privo di importanza o miserabilmente vuoto, ma rappresentano il predominio e l’invadenza di cose che attaccano ogni valore, ogni spiritualità  capace di misurarsi col mondo, la distruggono e la fanno passare per menzogna.»

– Heidegger (Introduzione alle metafisica)

Elezioni USA alle porte, il Brexit che income, la sorellina di Saku in arrivo che renderà sempre più dominante la lingua giapponese in casa (sarò terribilmente in minoranza tra qualche mese).

Prendetemi pure in giro, ma la domanda continuo a pormela. I miei due bimbi si sentiranno ‘europei’? O altro (francesi, giapponesi, cittadini del mondo).

Ma cosa vuol dire, e cosa vorrà dire in futuro, essere europei?

Ieri una amica e collega e ci ha saluto per trasferirsi a Tokyo. L’abbiamo salutata con una bella cena. Eravamo tanti colleghi di vari paesi dell’Unione, tutti amici e tutti con qualcosa di profondo in comune. Non dobbiamo mai dimenticarci di quanto sia importante quello che ci unisce.

 

One thought on “La domanda metafisica fondamentale

  1. La gunpownder ?
    Scherzo, ovviamente i bambini il futuro, notavo che anche il nome Edoardo non lo usi molto è Sakutaro ormai anche il nome con cui si riconosce, dovrai fare un corso di giapponese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...