Merci de votre visite

Scrivo sorseggiando un caldo caffè e cercando di sconfiggere l’ennesimo malanno invernale che è piombato sulla nostra famiglia.

Dovremmo trasferirci al sud, su qualche calda isola tropicale piena di pappagalli colorati e sole tutto l’anno. Questo clima parigino infatti sta avendo la meglio di noi…

Ma oltre le mie lamentele, ecco un po’ di fatti dell settimana:

  • Sono stato invitato a parlare a Palazzo Mezzanotte a Milano il 22 Aprile… Lascio i dettagli se qualcuno fosse interessato (dubito). Sappiate però che condividerò il palco con Alessandro Profumo è ancora non ho idea di cosa dirò una volta sul palco.
  • Saku (tema molto più importante) dopo quasi dodici mesi di mia insistenza, pare finalmente aver scoperto l’amore per i libri. Per ora è un rapporto ancora semplice e quasi fisico più che intellettuale, ma mi rende felicissimo.

In più pubblico un po’ di foto di Saku che assapora asparagi e croissant, scopre le magliette dei Nirvana e abbraccia il suo orsacchiotto (anche queste tutte “prime volte” da non dimenticare).

Ringrazio anche per la pazienza che avete con questi post sconclusionati. Un giorno tornerò a riflettere, pensare e scrivere in un italiano decente invece e di buttare giù di getto, nei ritagli di tempo, grezzi scampoli di vita paterna vissuta.

   

  

       

  

2 thoughts on “Merci de votre visite

  1. Chotto le voglio anch’io quelle magliette! Dove le trovo?
    Per quanto riguarda i libri io ho un problema: Giulia li adora, i miei, i suoi, ma a parte sbatterli ovunque…li mangia! Ma di gusto! Per questo, ahimè, glieli ho tolti. Se trovi un metodo per insegnargli il giusto utilizzo, fammi sapere.
    La foto di Saku che spunta dall’antipioggia del passeggino è epica 😀

  2. Ciao mariantonietta, devo confessare che le magliette vengono da Zara (10€). Non è una nobile origine ma sono carine.
    Per quello che riguarda i libri io ho insistito tutti i giorni per un anno. Prima non c’era verso. Anche lui o se ne disinteressava completamente o li mangiava. Poi d’improvviso dalla settimana scorsa ha iniziato a guardarli in modo diverso e gli piacciono tantissimo. Devo sottolineare però che ama quelli con le pagine di cartoncino spesso. Ama girare lui le pagine, quindi la carta è ancora off limits.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...