Setsubun

Come già ebbi modo di accennare un paio di anni fa, oggi – 3 febbraio – i giapponesi festeggiano il Setsubun, che coincide con l’inizio della primavera (ebbene sì).
Uno degli aspetti interessanti di questa giornata è il tipico “lancio dei fagioli” per scacciare demoni e sfortuna.

Io continuo ad avere incubi ogni notte da ormai una decina di giorni a questa parte.
Mi è sembrato quindi opportuno prendere parte attiva al rito.

Tutto il necessario per il mamemaki (豆撒き)

Tutto il necessario per il mamemaki (豆撒き)

Chotto, the devil

Chotto, the devil

Qualcuno più saggio di me disse “l’enfer, c’est les autres” (L’inferno sono gli altri).

Dai demoni siamo quindi circondati ogni giorni e dobbiamo imparare a conviverci. Non nego che facciano paura, altrimenti la notte dormirei meglio, ma ciò nonostante non dobbiamo abbassare la guardia.

La ricetta contro il male è sempre la stessa: Forza, altezza d’animo, …disprezzo.

E sopratutto non fatevi mai mancare una buona scorta di fagioli da tirare che, insieme ad una sana ironia, sono sempre la miglior difesa.

Per il resto preparo la valigia e martedì all’alba prendo un aereo per Roma. Ogni ritorno nella capitale è sempre piacevole, anche se accompagnato ad una buona dose di guai da sbrogliare.

Speriamo che i riti di oggi facciano effetto, e che la primavera arrivi presto.

Nel frattempo, buon Setsubun a tutti voi.

3 thoughts on “Setsubun

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...