Heat and fountains

Il caldo sembra finalmente arrivato anche qui.

Io consegno alla cronaca la folla di parigini e turisti immersi nella fontana del Trocadero.
Se questo paese avesse anche i gelati, allora si che si starebbe bene…

Trocadero

Chotto e Mai

Divieto di stare sul prato e di fare il bagno. Ha ha ha

5 thoughts on “Heat and fountains

  1. Ah, perché finora siete stati al fresco? Io sento notizie apocalittiche da mia madre in Italia, siccità e caldo mostruoso, e quasi quasi apprezzo la nebbia e i 18° di San Francisco…

  2. Silvia: Oggi qui massima 38. Però fino alla settimana scorsa andavo a lavorare con la giacca per il freddo che faceva alla mattina.

    Elle: hai ragione, specifico meglio. I gelati buoni qui a Parigi si trovano, il problema è che le gelaterie italiane stanno tutte nelle vie del pieno centro. Qui vicino a casa ho solo un posto della Haagen Daz. Non che sia cattivo, ma è un’altra cosa!
    L’altro giorno da loro ho pagato 22 euro per due gelati. Buoni ma saziavano per un paio di giorni…

  3. Concordo elle, da buon romano ripenso sempre ai coni mangiati sotto il sole della Capitale!
    Con due euro ti riempivi, felice come un Papa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...