Diario di viaggio

Google maps dice che sono qui:

You are here

Io mi fido, anche perchè, come sempre in questi casi, ho salto un notte intera di sonno e adesso che qui giunge finalmente la sera, non connetto più tanto.

Mi astengo da una cronaca dettagliata e segnalo, solo a mo’ di appunti, alcuni momenti:

– le tre ore di fulimini e tempesta che abbiamo sorvolato nella notte all’altezza dell’Himalaya.

– le splendide facce e i meravigliosi sapori del mercato “galleggiante” a 80 chilometri da Bangkok

– i 60 minuti di massaggio thailandese che ci siamo regalati io e Mai questo pomeriggio. Mi sono sentito rinascere.

La frutta al mercato

Vendita del latte di cocco

Involtini

Il nostro pranzo

Elefanti ovunque

2 thoughts on “Diario di viaggio

  1. Elle, confermo che il cibo è delizioso.
    Non solo nei ristoranti ma anche sulle bancarelle per strada o lungo i fiumi.
    Per fortuna si consuma tutto camminando…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...