Rotolando verso sud

Mai questa settimana mi ha insegnato un detto giapponese sulla volatilità del cuore femminile che non è male:

女の心と秋の空
(onna no kokoro to aki no sora)

“Il cuore di una donna è come il cielo d’autunno”

Non è che abbia molta a che fare con qualcosa accaduto questa settimana, ma la frase è bella e vera e quindi la riporto.

Ricordate poi che già qualcuno ha detto “troppo spesso la saggezza è solamente la prudenza più stagnante”?

Io quindi continuo nel mio percorso, senza cercare di capire o programmare le cose. Tanto fa poca differenza. Per ora il cielo è azzurro e fuori c’è il sole, Peppe e Giacheme sono a Terni a godersi la Turris che si gioca la Lega Pro con il Rimini e intanto lentamente anche questa estate si avvicina.

Le cose che cambiano... (Roma, maggio 2010)

Io tra una settimana andrò un paio di giorni nella Capitale per qualcosa che assomiglia al lavoro.

Mi preparo e studio visto che mi toccherà di nuovo formare delle giovani menti, proprio a me che ancora cerco risposte su tutto…

La mia meravigliosa carbonara

Parlando di libri questa settimana rileggevo il “Perché non sono Cristiano” di Bertrand Russell.

“Non appena le asserzioni di una determinata persona divengono verità assolute, c’è tutta una schiera di esperti che, infallibilmente, diventano potenti perché dicono di possedere la chiave della verità, e, come tutte le caste privilegiate, sfruttano il potere a proprio vantaggio. Siccome, poi, il loro compito è la diffusione della verità immutabile e assoluta, diventano necessariamente contrari a qualsiasi progresso intellettuale e morale.”

“Non solo intellettualmente la religione è dannosa, ma anche moralmente, perché la sua etica non contribuisce alla felicità”.

Penso questo valga un po’ per tutte le cieche convinzioni che si hanno.

Quindi?

Quiche di pasta brisé con asparagi, pomodori, cipolla e tofu

Andrò per l’ennesima volta nel ruolo di professore, cercando in quelle poche ore di installare più dubbi che certezze.

In fondo il il dubbio, l’incertezza e gli errori sono la più grande libertà che abbiamo. Godiamoceli.

“La Via veramente Via non è una via costante”
(Tao Te Ching – incipit del Libro I)

2 risposte a "Rotolando verso sud"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...