We never change

Di ritorno da una giornata di lavoro a Torino. Arrivate notizie di Tomoko sbarcata sana e salva a Narita.
Guardo il sole che scende oltre l’orizzonte e mi godo le meravigliose polpette di melanzane preparate da Mai.

Una domanda, state facendo anche voi scorte di colombe pasquali (ormai in offerta)?
Mai le guarda felice con aria golosa e non resiste a metterle nel carrello ogni volta che andiamo al supermercato!

Polpette di melanzane

Agretti con olio, limone e sale

Oh, and I don´t have a soul to save.
Yes, and I sin every single day.

We never change, do we?
We never learn, do we?

 So I wanna live in a wooden house,
 wanna live where the sun comes out …

P.S. Ho finito ieri “Freedom” di Jonathan Franzen. Aspettare altri 9 anni per un prossimo libro sarà durissima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...