Pinacoteca, gorgonzola, viaggi e auguri

Post di oggi per segnalare il giro di stamattina alla Pinacoteca di Brera.
Mi vergogno ad ammettere che ormai a Milano da più di due anni non ci avevo ancora messo piede, ma con una fredda e grigia domenica di mattina di gennaio  da riempire mi è sembrata una buona destinazione.

Il posto è ovviamente piacevolissimo e per miseri 5€ di ingresso sarà senza dubbio un posto dove torneremo a passare qualche giornata piovosa.
Guardando però tutto quello che c’era dietro a quelle tele del quattrocento, mi sono reso conto di quanto papi, santi, simboli,  battaglie, eroi sfuggano purtroppo a Mai che viene da terre lontane ed usanze diverse. Insomma forse per noi è scontato che quello che con le chiavi sia San Pietro e quello con le il sacchetto di denari l’amico Giuda, ma non per tutti lo è. Dopo aver capito quanto sono anche io vicendevolmente ignorante sulle vicende giapponesi, di cui Murakami poco mi insegna, prendendo la cosa molto alla larga, sono però tornato a casa e guardando su amazon.co.jp le ho riempito il “carrello” con un po’ di capisaldi europei (che, mi direte, nulla hanno a che fare con papi e santi di cui sopra, ma poco importa). Per ora ho scelto:

  • Kafka – il processo  (perché è unico è perché siamo appena tornati da Praga)
  • Balzac – Papà Goriot (perché vivere senza la Comédie humaine non ha molto senso)
  • Toltsoj – Anna Karenina (perché oggi sono arrivato a pagina 500 ed è un buon modo per capire che il “mal di matrimonio” e male comune dell’umanità da un sacco di tempo)

Ovviamente le scelte sono personali e discutibili. Accetto quindi eventuali suggerimenti e/o integrazioni.

Le foto oggi erano vietate, ma visto che ci stiamo ancora godendo le leccornie di Eataly condivido con voi la gioia. E poi in settimana (se non ci si mette qualcosa di mezzo) dovrei partire per un paio di giorni lavorativi ad Amburgo… Magari lì qualche foto interessante viene fuori.

P.S. Ne approfitto per fare, anche a nome di Mai, i più cari auguri di buon compleanno alla nostra lettrice più piccola, la bellissima Sara che oggi compie un anno! Ti aspettiamo presto di nuovo in piscina.

Chardonnay e pinzimonio

Gianduia con nocciole

Fusilli al gorgonzola (con candela)

Amburgo

La foto è di qualche tempo fa ma gli auguri valgono lo stesso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...