Wet Sand

Chotto Beach

Periodo di onde, di correnti da prendere al volo senza fermarsi, usando più l’istinto che la ragione. Di tempo per pensare ce n’è poco, ma va bene così. Le giornate sono lunghe e il sole, anche se non lo vediamo, e li che si muove lentamente sull’oceano.

Una corrente di libertà la porta Peppe di ritorno dalla Thailandia, dove pensa di trasferirsi a breve, magari a gestire un piccolo albergo sulla spiaggia, lontano da tutto, da tutti, e forse finalmente felice.

C’è invece chi come GM ci sta per lasciare e sogna gli investimenti immobiliari in California, o chi come me pensa freneticamente al trasloco senza sapere cosa mi aspetta.

L’aria estiva forse ci fa bene, apre le menti, e fa sognare. L’importante è prendere l’onda giusta e ricordarsi che l’oceano difficilmente perdona gli errori.

Un saluto a chi non ha paura delle onde.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...